Primitivo di Manduria

Denominazione di Origine Protetta

Era il classico vino da taglio, alcolico e denso, una volta vanto della Puglia. Un vino storico, alquanto lontano dal gusto moderno, che vuole vini scelti e profumati.  Oggi il Primitivo riveste un ruolo importante anche nel gusto moderno; col tempo si è cercato, con piccoli tagli, ed accorgimenti di accostumarlo, ammorbidirlo, renderlo insomma un grande vino ormai diffuso in gran parte dell’Europa e diretto verso traguardi ormai non più molto lontani.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • ETA’ DEI VIGNETI: 30 – 40 anni;
  • SISTEMI DI ALLEVAMENTO: Alberello basso pugliese;
  • VARIETA’ DELL’UVA: 100% Primitivo;
  • PORTAINNESTI: 157 -140 Ruggieri;
  • NUM. DEI CEPPI PER ETTARO: 2.500 – 3.000;
  • RESA DI VINO PER ETTARO: 60 Hl;
  • EPOCA DI VENDEMMIA: Prima decade di Settembre;
  • LAVORAZIONE DELL’UVA E FERMENTAZIONE DEL MOSTO: L’estrazione del colore avviene tramite macerazione del mosto con le vinacce che conferiscono al mosto, con l’avanzare della fermentazione, sostanze coloranti ed odorose. Il vino così acquista delle eccezionali peculiarità che vengono ulteriormente caratterizzate dall’appassimento delle uve sul ceppo per un breve periodo. La separazione del mosto dalle bucce avviene per sgrondo esercitando una leggera pressatura. Il mosto completa la fermentazione per circa 7 giorni a temperatura termoregolata;
  • AFFINAMENTO ED INVECCHIAMENTO DEL VINO: L’invecchiamento è ottenuto in serbatoi di acciaio inox per alcuni mesi, dove si svolge la fermentazione malolattica. Verrà commercializzato soltanto 5/6 mesi dopo l’imbottigliamento;
  • DATI ANALITICI: Alcool 14% vol. – Acidità totale 5,40 – 5,80‰;
  • ESAME ORGANOLETTICO: Colore rosso tendente al violaceo e con
  • l’invecchiamento all’arancione, profumo tenue, vinoso dal sapore asciutto ma morbido, di buon corpo, gradevole, pieno, armonico, tendente con l’invecchiamento al vellutato;
  • ABBINAMENTI GASTRONOMICI: E’ compagno indiscusso di grandi arrosti, del ragù di sette carni ed a fine pranzo, con il pecorino stagionato. Si beve a 20°C in grandi bicchieri panciuti.
DI MARCO - PRIMITIVO DI MANDURIA
DI MARCO - PRIMITIVO DI MANDURIA
DI MARCO - PRIMITIVO DI MANDURIA.pdf
612.0 KiB
1426 Downloads
Details
Di Marco -  Primitivo Di Manduria
Di Marco - Primitivo Di Manduria
Di Marco - Primitivo di Manduria.jpg
280.5 KiB
1431 Downloads
Details

FORMATO BOTTIGLIA

CODICE EAN

BOTTIGLIE PER CONFEZIONE

PESO CONFEZIONE

DIMENSIONI CONFEZIONE

CONFEZIONI PER STRATO

CONFEZIONI PER PALLET

Bord. Lt 0,750

Lt. 1,5

8020050120048

8020050130047

6

6

7,5

15

228 x 153 x H 335

299 x 201 x H 351

25

16

125

80